logo

News

Workshop fotografico Fioritura a Castelluccio

2 years, 6 months ago News, Workshop 0
Workshop fotografico Fioritura a Castelluccio

Tre giorni immersi nella natura, per scoprire e fotografare uno degli scenari più suggestivi del panorama italiano insieme ad una fotografa professionista originaria del luogo.

Date: 10-12 luglio 2015

Partecipanti: max 12

Termine iscrizioni: 1 luglio 2015

Info e programma

Email: workshop@robertacappelli.com

Three days outdoor, discovering and photographing one of the most evocative Italian landscapes together with a professional photographer from the area.

Dates: 10-12 July 2015

Participants: max 12

Deadline for booking:  1 July 2015

In Kenya with Turkana, Masai and Pokhot tribes

4 years, 4 months ago Blog, News Commenti disabilitati



Oggi è un mese. Un mese che sono in Kenya, con Italia Solidale, ad incontrare centinaia e centinaia di famiglie e bambini che, attraverso una cultura basata sulla Vita e l’amore di tanti italiani che partecipano con l’adozione a distanza, stanno completamente riscrivendo le loro esistenze!

È un viaggio molto lungo ed intenso, attraverso tutto il Paese, da Nord a Sud. Tante collaborazioni da visitare, e migliaia di persone da incontrare, entrando nelle loro vite, nelle loro storie, nella loro realtà, rispettandone le diverse culture e dimenticandoci, per due mesi, dei nostri pressanti standard occidentali.

La vera civiltà è nelle tribù che andrò ad incontrare in questo viaggio, tra le più primitive del Kenya: Turkana, Masai, Pokhot. Persone vere, gente forte, guerrieri, pieni di dignità e di coraggio, abituati ad affrontare quotidianamente i pericoli e le avversità, maschi veri e femmine vere, di una tale potenza da non riuscirne sempre a sostenere lo sguardo, così fermo, deciso e profondo!



Il viaggio è iniziato a Fiumicino, con il solito (!) volo Ethiopian della notte. Scalo ad Addis Abeba, e all’arrivo a Nairobi, nel primo pomeriggio, giusto il tempo di mangiare qualcosa, acquistare le schede per telefoni e modem, e poi di corsa (si fa per dire…!), sfidando il traffico caotico di Nairobi, verso la stazione dei pullman Easy Coach, per assicurarci i nostri posti sul bus che, viaggiando tutta la notte, ci porterà a Kitale! La cena la acquistiamo prima di salire e ce la portiamo sul pullman dentro i fantastici sacchetti neri di plastica africani: pezzi di pollo fritto e patate fritte, da mangiare non appena partiti, e rigorosamente… con le mani! Cominciamo a toglierci i panni occidentali ed iniziamo a vivere l’Africa!

Una sosta nella notte al solito “autogrill” di Nakuru, per quella che qui in Africa si chiama “a short call” e per completare il pasto a base di fritto misto con un succo di mango ed una scatola di biscotti: ce n’è una vasta scelta, nel continente africano, ma per un “mzungu” è bene non avventurarsi più in là di un pacco di Marie, o di Family o dei mitici Digestive. Fidatevi!



Prima dell’alba, eccoci arrivati a Kitale, dove c’è ad attenderci Fr. Isahia con il suo pick-up, giunto direttamente da Kalokol, nel deserto del Turkana, dove siamo diretti. Così, 36 ore dopo aver lasciato le nostre case romane, e senza aver ancora visto un letto, ci apprestiamo a vivere la parte più emozionante e difficile del viaggio, altre 10-12 ore prima attraverso le meravigliose montagne del West Pokhot (siamo sui 2.300 mt s.l.m.) e poi tra le sconfinate distese di terra del Turkana che, lentamente, si trasformano in deserto, e sabbia, mostrandoci una natura spesso difficilmente associabile a qualcosa di vivo…



Una sosta per il pranzo in un hotel di Kainuk (no, non pensate ai nostri hotel!, qui sono solo dei localini nei quali ti cucinano qualcosa, in genere pochi piatti a base di riso, carne di capra, ugali e chapati) ed il viaggio continua, con il caldo che “pole pole” (piano piano in lingua Kiswahili!) si fa sentire e la lenta, ma inesorabile desertificazione del panorama intorno che avanza…



È ormai sera quando, alla fine, arriviamo a Kalokol! Dopo ore ed ore di piste sconnesse, di sentieri improbabili, di ponti distrutti dalle alluvioni dello scorsa primavera, di terra rossa e di sabbia entrate dalle fessure del telone, di buche che ti hanno fatto sobbalzare, con buona pace della tua schiena, di odori e sapori lungo le strade dei villaggi e negli hotel che ti hanno fatto capire, con assoluta certezza, di essere in Africa…!



Io mi sento finalmente a casa, nonostante il clima avverso, nonostante le 48 ore di viaggio, nonostante gli stessi vestiti addosso da 3 giorni…!

Avremmo potuto prendere un aereo a Nairobi, ed impiegarci 3 ore anziché 2 giorni, ma non sarebbe stata la stessa cosa: io vengo qui da ormai 4 anni, Davide da 5, ma per gli altri 3 volontari di Italia Solidale che sono con noi questa è la prima volta, e quando abbiamo prospettato la possibilità del volo al nostro amico Turkana Micheal, lui serenamente ha osservato: “Voi due l’avete fatto altre volte, ma Giovanni, Stefano ed Elisabetta non potrebbero dire di essere stati nel deserto del Turkana se non avessero vissuto il viaggio per arrivarci!”. E come dargli torto?!?…



Workshop Fotografico in Andalucia (Spagna)

4 years, 11 months ago Blog, News, Workshop Commenti disabilitati
Workshop Fotografico in Andalucia (Spagna)

Tra misticismo e suggestione lungo le strade delle città e dei villaggi, per rivivere la Passione di Cristo nelle processioni ricche di fascino e mistero della Settimana Santa andalusa.

Date: dal 24 al 31 marzo 2013

Partecipanti: min 6 max 8

Termine iscrizioni: 15 febbraio 2013

Info e programma

Email: workshop@robertacappelli.com

Among mysticism and suggestion on the streets of cities and villages, to relive the Passion of Christ in the fascinating and mysterious processions of Andalusian Holy Week .

Dates: 24-31 March 2013

Participants: min 6 max 8

Deadline for booking: 15 February 2013

Viaggio Fotografico in Namibia

5 years, 2 months ago Blog, News, Workshop Commenti disabilitati
Viaggio Fotografico in Namibia

Tra dune primitive, natura selvaggia, atmosfere coloniali e tribù senza tempo, insieme ad una fotografa professionista e ad una guida italiana residente da 25 anni in Namibia.

Date: dal 3 al 18 Aprile 2013

Partecipanti: min 8 max 10

Termine iscrizioni: 3 febbraio 2013

Info e programma

Email: workshop@robertacappelli.com

Among primitive dunes, wildlife, colonial atmospheres and timeless tribes, together with a professional photographer  and an Italian guide living for 25 years in Namibia.

Dates: 3-18 April 2013

Participants: min 8 max 10

Deadline for booking: 3 February 2013

Workshop a Castelluccio di Norcia (PG)

5 years, 7 months ago Blog, News, Workshop Commenti disabilitati
Workshop a Castelluccio di Norcia (PG)

Tre giorni immersi nella natura, per scoprire e fotografare uno degli scenari più suggestivi del panorama italiano insieme ad una fotografa professionista originaria del luogo.

Date: 29 giugno - 1 luglio 2012

Partecipanti: max 12

Termine iscrizioni: 1 giugno 2012

Info e programma

Email: workshop@robertacappelli.com

Three days outdoor, discovering and photographing one of the most evocative Italian landscapes together with a professional photographer from the area.

Dates: 29 June - 1 July 2012

Participants: max 12

Deadline for booking: 1 June 2012

Amazing CrossFit!

5 years, 10 months ago Blog, Video Commenti disabilitati

A video entirely shot with a DSLR, Canon EOS 7D.

Athletic training of Lazio Marines American Football Team, by coach Andrea Reali.

Il CrossFit Football è un programma di allenamento progettato per i giocatori di football e per quanti praticano sport di contatto.

————–

CrossFit Football is a strength and conditioning program designed for football players and participants in contact sports.

Active People – Closer than you imagine

6 years, 9 months ago Blog, Video Commenti disabilitati

RONCIGLIONE CARNIVAL 2011

Uno splendido Carnevale a due passi da Roma!

————–

An amazing Carnival not far from Rome!

La mia prima mostra fotografica!

7 years, 8 months ago Blog, Video Commenti disabilitati

I COLORI DELLA MIA TERRA,  presso Fotoforniture Sabatini, Roma, dal 9 aprile al 31 maggio 2010

E’ l’amore che provo per la terra di mio padre.
Una terra che non mi ha dato i natali, ma mi ha guidata dall’infanzia in un crescendo di esperienze, forti come le montagne che circondano quel borgo incantato che è Castelluccio di Norcia, e delicate come le fioriture che ricoprono i suoi campi tra la fine della primavera e l’inizio dell’estate.
Solo due anni fa ho scoperto di poterla guardare attraverso la lente di un obiettivo.
E ve la rendo così, come la mia anima prima e i miei occhi poi, l’hanno profondamente sentita, incontrata ed ammirata.

————

It’s the love I feel for my father’s land. A land where I was not born, but that led me from childhood into experiences, strong like the mountains around the enchanted village of Castelluccio di Norcia, and delicated as the flowers that cover its fields between the late spring and early summer.
Only few years ago I discovered that I could look at it through a lens.
And I tell you about it in this way, how before my soul and then my eyes, have deeply felt, met and admired it.

Shikamoo, Tanzania!

8 years, 9 months ago Blog, Video Commenti disabilitati

PROIEZIONE FOTOGRAFICA di ROBERTA CAPPELLI

presentata da FNUR, Fotografi Naturalisti Università di Roma

Martedì 17 marzo 2009 – Università La Sapienza, Roma

Un viaggio fotografico nel cuore del Serengeti e del Masai Mara. Elefanti, zebre, giraffe, leoni, ghepardi, leopardi, e la famosa migrazione degli gnu.

———–

A photo travel in the heart of Serengeti and Masai Mara. Elephants, zebras, giraffes, lions, cheetahs, leopards, and the famous wildebeest migration.